L’anniversario del Bosco

Per me il blog è stato prima di tutto una sorta di scuola di disciplina della scrittura: scrivere mi costringe ad esaminare sempre i miei pensieri, spesso casuali, impulsivi e disorganizzati. Mi aiuta a vedere se sono in linea con i miei valori e a determinare in che modo dovrebbero essere integrati nel resto della mia vita. Scrivere mi aiuta a fare ciò con regolarità e attenzione -Aeothin-

boxhill-westhumble-09
-Immagine dal Web-

Un anno fà prese vita il progetto di questo blog, un piccolo spazio in cui scrivere e parlare di Druidismo. Ad un anno di distanza il Bosco dei Noccioli è cresciuto, sia come spazio virtuale, ma anche nella vita di ogni giorno come Grove dell’OBOD in Italia. In un anno sono state molte, e lo saranno ancora, le attività che hanno alimentato la crescita e la vita di questo Grove. In un anno, in collaborazione con il Grove del Cerchio di Anu, abbiamo fatto molto per lo sviluppo di una realtà OBOD in Italia equilibrata e ispirata.

Tante sono state le mail, gli scambi d’opinione, le critiche e i complimenti per questo e per gli altri lavori che proponiamo. A tutti dico: “GRAZIE DI CUORE“. Molto spesso mi è stato detto di aver toccato un punto particolare della vita e dei pensieri di alcune persone con grande sincronicità. A lungo mi sono meravigliato di ciò, ma riflettendoci mi sono reso conto che alla fine viviamo tutti immersi nello stesso torrente: sperimentiamo gli stessi eventi mondiali, condividiamo le stesse storie, le stesse canzoni, percorriamo cammini di consapevolezza la cui radice è la medesima e ricerchiamo un significato più alto della vita e di noi stessi. Con tutto quello che alla fine condividiamo, come potremmo non avere risposte simili tra di noi? All’improvviso pensare che questi miei articoli siano solo “miei” pare un pò sciocco.

La vita di un bosco è data dall’interazione con ogni forma di vita presente, visibile e invisibile; e lo stesso è stato per questo Grove: tanti sono stati coloro che, consapevolmente o meno, hanno alimentato la sua crescita e la sua bellezza.

In particolare un grande ringraziamento va a Paolo Bran Veneziani, il cui lavoro per l’Ordine dei Bardi Ovati e Druidi in Italia, tocca profonde radici di valore, serietà e integrità umana come non si sono mai visti prima d’oggi in nessun altro. A Finndamh,per il sua amicizia e la sua conoscenza infinita sulla saggezza degli Antichi e dei nuovi druidi. A Tutti i ragazzi dei Noccioli, la cui sacralità e leggerezza s’intrecciano con il canto della terra in ogni momento.

E… Grazie sopratutto a tutti coloro che seguono il Blog con regolarità, a tutti coloro che almeno una volta si sono fermati a leggere due righe, a tutti coloro che hanno interagito  con noi con apprezzamenti e con le critiche!

Grazie perché ognuno di voi è stato portatore di una lezione di Bellezza, utile per la nostra crescita. Ogni Vostro contributo continuerà a tenere viva la fiamma sotto al Calderone dell’Awen di Ceridween!

Nel pace del Bosco dei Noccioli

Aeothin /|\

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...